+39 0495082148
Via Dante 130A - 35035 Mestrino (PD)

Blog

Cronosmedia BLOG

Le keywords sono morte? Da anni!

le keywords sono morte

 

LE KEYWORDS SONO MORTE DAL 2009!

Siamo quasi nel 2019, dopo tanti anni di analisi, studi, check e ottimizzazioni, possiamo dirlo… le keywords sono morte! Da diversi anni chi ha un sito in wordpress e usa Yast Seo si sarà accorto nel codice che non ci sono più le meta keywords.

Eh… ve ne siete accorti solo ora? Date un’occhio a questo articolo sul perché Yoast non usa più le keywords

In realtà ci sono 3 date ufficiali, dal 2009 Google non le usa più, Yahoo dal 2009 (qualche mese dopo) e Bing nel 2014. Si sommano tutta una serie di considerazioni successive tra chi ha visto nascere i primi siti web, i primi esperti SEO ne parlano da anni, ma poi bisogna fare i conti alla fine con i risultati dell’indicizzazione e del SEO… ne sei convinto?

In parole povere, usarle o usarle nel modo sbagliato potrebbe penalizzare il ranking del sito, quindi tutti i motori di ricerca principali sconsigliano l’utilizzo delle keywords.

Ma allora perchè esiste ancora la gestione delle keywords in Yoast? In realtà si chiama “frase chiave” e serve solamente per fare un calcolo per valutare se hai costruito bene la pagina, perchè al resto del lavoro… ci penseranno i motori di ricerca!

In questo modo non resta che considerare diversi fattori:

  • devi avere un buon tecnico SEO, oppure conoscere i termini e il loro significato
  • avere in mente cosa sia la user experience e valutare i risultati man mano del lavoro svolto
  • scrivere contenuti di qualità così da evitare l’uscita dei potenziali clienti dal tuo sito
  • mantenere il sito sicuro da intrusioni e problemi di hacking

Quindi, se ancora non lo hai capito, le keywords sono morte! Tutto chiaro? Se hai bisogno di aiuto ci siamo!


Scrivi questo codice: captcha

Share with friends   

Written by

The author did not add any Information to his profile yet